Giovedì, Dic 2021
Ciao Mondo 3!
"/gaming/mouse-e-mousepad/evga-x17-recensione-2021053114130/?start=1" />/gaming/mouse-e-mousepad/evga-x17-recensione-2021053114130/?start=1

EVGA X17 - Recensione

Indice articoli


Il mouse EVGA X17 è realizzato principalmente con due materiali, plastica e gomma, rispettivamente per il dorso e la base del mouse e per le parti laterali dello stesso. 

X17 7 a11c2

Il design è davvero particolare, di certo non passerà facilmente inosservato grazie a linee tese e spigolose. La colorazione del nostro modello in prova è prevalentemente grigia, ma è disponibile anche la versione completamente nera, con una finitura abbastanza rugosa che ottimizza il grip. Sempre in termini stilistici il mouse è caratterizzato da 3 led RGB, così distribuiti: logo sul retro, scroll del mouse e parte frontale del mouse. Le misure sono di 122x70x44 mm circa e grazie alla sua forma la presa consigliata è certamente Palm Grip, a meno che non abbiate mani molto grandi da consentirvi di usare altre tipologie di presa.

X17 8 2699c

Le dimensioni generose e l’assenza di una scocca forata potrebbe farvi pensare ad un mouse pesante ed effettivamente è così, infatti grazie ai suoi 103g va in controtendenza rispetto ai mouse ultraleggeri che spopolano ultimamente sul mercato. Il dorso del mouse è contraddistinto da una “gobba” molto pronunciata e dal logo EVGA retroilluminato RGB.

X17 9 9d81a

Sulla parte anteriore del prodotto troviamo i due classici pulsanti click destro e click sinistro dotati di switch Omron da 50 milioni di click e la rotellina di tipo cliccabile (destro, sinistro e centrale) con rivestimento gommato. Posizionati poco sotto la rotellina del mouse troviamo i tasti dedicati al cambio dei profili e dei DPI on the fly.

X17 12 1c170

Osservando il mouse di profilo del lato sinistro possiamo riscontrare la presenza di due tasti laterali posizionati esattamente al centro del mouse. Di fianco a quest’ultimi troviamo 3 led che ci segnalano il livello di DPI attualmente utilizzato, infine, spostato più verso la fine del mouse, è presente il grande tasto Sniper che diminuisce automaticamente i DPI ad un livello preimpostato fino al suo rilascio. Questi tasti offrono un buon feedback e sono facilmente raggiungibili. Per ultimo segnaliamo l’ottimo rivestimento in gomma, che facilita il grip grazie anche ad un’ottima rientranza dove appoggiare il pollice, e il logo EVGA stampato in bella mostra sulla parte in grigio chiaro.  

X17 10 e1507

Questo mouse è indicato esclusivamente per utenti destrorsi, poiché il lato destro non presenta alcun pulsante e la forma del mouse è asimmetrica.

X17 11 f16b2

Capovolgendo il mouse troviamo innanzitutto i 4 piedini in PTFE, un adesivo con le classiche informazioni sul prodotto e due sensori LOD in più rispetto a quello compreso nel sensore principale del prodotto. Centralmente è posto il sensore ottimo Pixart PMW 3389 da 16.000 DPI, un sensore top di gamma che sicuramente può sfruttare il polling rate a 8000Hz.

X17 13 5edd2

X17 14 09b74

Un dettaglio della zona inferiore è lo sportellino magnetico che consente di inserire alcuni pesi in grado di aumentare il peso del mouse ad un massimo di 128g.

X17 16 80c66

Completano il mouse X17 un cavo rivestito in nylon e non in paracord e un connettore USB non placcato oro.

X17 15 46490

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads