Giovedì, Dic 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/videogames/konami-si-riorganizza-e-chiude-tre-divisioni-di-produzione-di-videogiochi-2021012513828/" />/news/videogames/konami-si-riorganizza-e-chiude-tre-divisioni-di-produzione-di-videogiochi-2021012513828/

Konami si riorganizza e chiude tre divisioni di produzione di videogiochi

news konami 1 3ea02Konami, una delle Software House più importanti del mondo videoludico, ha annunciato tramite il suo sito ufficiale la chiusura di tre divisioni atte a produrre videogiochi, per la precisione la Production Division 1, la 2 e la 3...e questo cosa significa? Cerchiamo di fare un pò di chiarezza.

Ormai Konami non ha più la bella nomea di un tempo, e seppur come vendite stia ancora andando alla grande (si parla di un reddito annuo nel 2019 pari a 50 miliardi e mezzo di Yen, circa 400 milioni di Euro) non è molto ben vista da parte della community videoludica...o almeno da una (gran) parte.
E proprio dopo l'annuncio sul sito di oggi si sono sentite tutte le voci possibili, che andavano da chi aveva già stappato la bottiglia per la felicità a chi invece era già disperato per i futuri giochi del 2021 in poi (ricordiamo che Konami ha ancora all'attivo Yu-Gi-Oh, Pro Evolution Soccer e recentemente aveva comunicato di essere all'opera su un gioco basto sul mondo di Edens Zero, nuova opera del magaka Hiro Mashima) per poi non parlare del mercato legato al mobile gaming o del gioco d'azzardo (Slot Machine e Pachinko) che sono le divisioni che in Giappone vanno per la maggiore.
Questo significa semplicemente che si, causa ristrutturazione le tre divisioni principali legate all'ambito gaming chiuderanno, ma il loro personale sarà messo in un altro ufficio (magari sono sempre gli stessi ma con un nome di divisione diverso, questo non possiamo saperlo) e continueranno a lavorare nell'ambito gaming console.


Oltretutto, attraverso una comunicazione ai ragazzoni di IGN Usa, un portavoce della Konami ha confermato l'intera storia, ovvero che si, stanno chiudendo le divisioni per riorganizzarsi, ma la pagina legata al gaming dell'azienda non è stata minimamente strappata.
Quindi ora non rimane che aspettare e vedere a cosa porterà questa ristrutturazione, non sia mai che Konami riesca a rippacificarsi con la community videoludica che l'aveva tanto amata ai tempi di IP colossali come Metal Gear Solid, Silent Hills e Suikoden.
E si, chiunque stesse già pensando a un ipotetico futuro di IP pronte ad entrare in casa Sony o Microsoft dovrà svegliarsi dal proprio sogno idilliaco, anche se sperare non fa mai male.
news konami 2 2389bnews konami 3 03fca

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads