Sabato, Nov 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/videogames/the-last-of-us-part-ii-aggiornato-alla-versione-1-05-tutte-le-novita-2020081413435/" />/news/videogames/the-last-of-us-part-ii-aggiornato-alla-versione-1-05-tutte-le-novita-2020081413435/

The Last Of Us Part II aggiornato alla versione 1.05: tutte le novità

The Last of Us Part 2 c2f97

Avete già avuto modo di apprezzare l’ultimo titolo di Naughty Dog uscito lo scorso 19 giugno? Se si, sappiate che da ieri 13 agosto, è stato rilasciato l’aggiornamento 1.05 con cui sono state inserite tantissime novità. Scopriamole insieme. Se invece non avete avuto modo di giocarlo e volete un nostro parere a riguardo, potete leggere la nostra recensione no spoiler qui.

Come anticipato in precedenza, questo aggiornamento ha portato con sé tantissime novità tra cui la possibilità di rigiocare la storia in Modalità Realismo in cui i nemici sono più intelligenti, più resistenti e più spietati, diminuisce la quantità di risorse nel mondo di gioco, rimuove l’interfaccia e la modalità di ascolto. Viene aggiunta anche la modalità Morte Permanente che vi farà riiniziare l’avventura ogni qualvolta morirete. Questa modalità è selezionabile per Capitolo, per Atto o per Gioco intero. Nuove modalità vogliono dire anche nuovi trofei, per l’esattezza due e si discostano da quelli principali da sbloccare per la corsa al platino.

the last of us 2 patch header scaled a7f12

Oltre alle due nuove modalità di gioco sono anche state implementate tantissime varianti per quanto riguarda il gameplay stesso e sono:

  • Mondo specchiato (Mirror World)
  • Mirror on Death
  • Slow Motion
  • Modalità Bullet Speed
  • Munizioni infinite
  • Risorse crafting infinite
  • Durata armi melee infinita
  • Durata modalità ascolto infinita
  • Range modalità ascolto infinito
  • One shot
  • Touch of Death
  • Audio 8-bit
  • Audio 4-bit
  • Audio Helium
  • Audio Xenon
  • Opzioni per modificare la grana da film
  • Opzione per disabilitare la modalità ascolto
  • Opzione per mirare con i sensori di movimento
  • Opzioni per l'HUD nell'utilizzo dell'arco
  • Aiming Acceleration Scale Option
  • Aiming Ramp Power Scale Option
  • Miglioramenti a livello di accessibilità per Ground Zero e il gameplay legato alle corde
  • Ulteriori miglioramenti a livello di accessibilità

Ancora una volta The Last Of Us Part II farà parlare di sé come uno dei giochi con maggior accessibilità per un ampio pubblico di gamer. Sarete così masochisti da rigiocarlo con il Permadeath o con la modalità Realismo? Fatecelo sapere nei commenti.

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads