Giovedì, Dic 2021
Ciao Mondo 3!
"/tutorial-e-guide/linux/one-week-one-distro-ufficio-zero-2020072213363/" />/tutorial-e-guide/linux/one-week-one-distro-ufficio-zero-2020072213363/

One Week, One Distro: Ufficio Zero

Indice articoli

Schermata da 2020 07 22 21 29 33 3a2d2

Questa recensione probabilmente vi sembrerà un po' meno tecnica delle precedenti ma quello che vorremmo cercare di raccontarvi di Ufficio Zero è l'idea alla base di questo progetto 100% Made in Italy che rende in qualche modo questa distribuzione diversa da tutte le altre. 

Un po’ di storia

La storia di Ufficio Zero è sicuramente una delle più particolari nel mondo GNU/Linux e può essere sostanzialmente divisa in due fasi:

1) La prima risale a una quindicina di anni fa quando CreaLabs realizza la prima versione di una distribuzione GNU/Linux che mettondo insieme un remix di Ubuntu completamente in italiano e aggiungendo qualche software prettamente destinato all'utilizzo in ambito lavorativo, non riuscirà mai a convincere completamente gli utenti. Il progetto ha vita breve e nel giro di qualche anno verrà totalmente abbandonato e dimenticato.

2) La seconda fase invece ha inizio nella primavera di quest'anno, nel pieno dell'emergenza mondiale causata dalla diffusione del Covid-19, quando Julian Del Vecchio, un imprenditore lombardo attivo nel settore dll'IT, decide, tramite la sua azienda, di acquisire Ufficio Zero e darle una nuova vita con l'obbiettivo di aiutare tutte quelle imprese o piccoli imprenditori messi in ginocchio dalle restrizioni dovute al Lockdown fornendo loro uno strumento al tempo stesso semplice ma funzionale. Dopo aver messo insieme un piccolissimo Team di sviluppo composto da sole tre persone, nel giro di qualche mese ben tre versioni differenti di Ufficio Zero vedono la luce: la Roma, basata su Devuan a 32 bit; la Mantova, basata su PCLinuxOS a 64 bit e e la Vieste, anch'essa a 64 bit e basata su Linux Mint. Se volete leggere l'intervista che abbiamo fatto proprio a Julian Del Vecchio la trovate qui: La rinascita di Ufficio Zero: quattro chiacchiere con Julian Del Vecchio

Pubblicità



Codename VIESTE:

Schermata da 2020 07 22 21 29 33 3a2d2

Codename Roma:

Roma1 4ea84

Codename Mantova:

Mantova1 667e2

Prime impressioni

In questa prima fase dello sviluppo di Ufficio Zero è evidente come il Team si sia dedicato principalmente all'implementazione di funzionalità e all'ottimizzazione del sistema a discapito dell'aspetto estetico e della personalizzazione, che infatti si limita essenzialmente ad una serie di sfondi dedicati alle città che danno il nome alle versioni. La scelta degli ambienti grafici, di cui parleremo in seguito, ci convince e già in versione Live il sistema risulta agile e prestante come peraltro ci aspettavamo. Anche il comparto software, dopo una rapida occhiata, sembra veramente curato e ben nutrito quindi le premesse sembrano esserci tutte...non ci resta che procedere con l'installazione.

Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads